Pesca : Informazioni

La pesca

Chi dorme non piglia pesci; l'ospite è come il pesce, dopo tre giorni puzza; il pesce puzza
dalla testa. Potremmo continuare a lungo: la pesca è una delle prime attività cui l'uomo si sia dedicato, e così il pesce e la pesca sono diventati fonte inesauribile di proverbi.

Per pescare è necessaria un'attrezzatura molto varia e differenziata, a seconda del tipo di pesca che si intende effettuare. Perché la pesca è una professione, ma anche un'arte, che si fonda su una saggezza antica che però non disdegna gli aiuti che la tecnologia può darle.

Il pesce grosso mangia il pesce piccolo: ed essendo l'uomo il pesce grosso, e il pesce vero e
proprio quello piccolo, fin dalla preistoria l'uomo ha escogitato dei sistemi per tirarlo fuori dall'acqua, e infilarselo in bocca. Chi dorme non piglia pesci: e invece chi piglia pesci, e con essi calma i morsi
della fame, dorme beatamente.

Oggi sono solo i pescatori di professione a perdere il sonno; a svegliarsi presto per uscire in mare
con le loro barche. Noi altri il pesce lo troviamo al mercato, o in pescheria, quando, con comodo, scendiamo a fare la spesa.

Insomma, il problema di convincere il pesce a lasciare il mare ed entrare nella loro barca, e poi di portarlo a terra, è tutto dei pescatori. Intendendo con questo termine quelli che pescano per vivere: che
praticano cioè la pesca commerciale. Molto diversa dalla pesca sportiva, una vera e propria passione che interessa milioni di persone in tutto il mondo, coniugando l'istinto della caccia (perché questo è la pesca non a fini alimentari) con la voglia di competere e di primeggiare.
Per pescare è necessaria un'attrezzatura molto varia e differenziata, a seconda del tipo di pesca che si intende effettuare. Perché la pesca è una professione, ma anche un'arte, che si fonda su una saggezza antica che però non disdegna gli aiuti che la tecnologia può darle.